Dopo il successo contro il Castel Madama, arrivano altre ottime indicazioni per mister Raffaella Rosa e le ragazze dell’Eretum femminile che hanno superato al Cecconi con un netto 4-1 il Ladispoli Women. Ad aprire le marcature, dopo pochi minuti, Barbara Farina. Dopo il pareggio delle ospiti, sul finire del primo tempo Regina Manna riportava avanti le gialloblù. Lo stesso bomber eretino siglava in apertura di ripresa il 3-1, prima della rete di Giulia Di Carlo che chiudeva i conti sul 4-1.

🎙 “Stiamo mettendo minuti nelle gambe per arrivare pronti al 17 ottobre per l inizio del campionato – ha commentato mister Raffaella Rosa al termine del match – sicuramente stiamo crescendo rispetto ai precedenti test, ho visto tante buone cose, ma dobbiamo ancora lavorare sodo, le amichevoli servono proprio a questo. Abbiamo provato due sistemi di gioco differenti adattabili alle caratteristiche delle mie giocatrici. Stiamo inserendo pian piano anche le giovani under che rispondono molto bene”. A proposito di giovani, da sottolineare gli esordi, dopo quello di Sofia Della Posta, di Giorgia Nicolai – in campo dal primo minuto – Aurora Scipioni, Claudia Messere e Valentina Agnesi.

🎙 “Le amichevoli – ha aggiunto la vice allenatrice Floriana Brancati – sono la nostra cartina tornasole per poter toccare con mano le cose da migliorare e quelle che funzionano. Puntiamo in alto e lo facciamo dando spazio e importanza a tutte le componenti della squadra, comprese le giovani che rispondono con grinta e convinzione. Sicure che la strada è ancora lunga e in salita lavoriamo per migliorare sempre. Ringraziamo la società US Ladispoli per averci dato la possibilità di giocare contro avversarie valide e divertenti”